Il cappotto

Coprirsi, ma anche acquisire uno status sociale, distinguersi, raccontarsi: questo ha rappresentato e rappresenta il cappotto ancora oggi. “Siamo tutti usciti dal cappotto di Gogol” disse Dostoevskij facendo riferimento al famoso racconto dello scrittore russo “Il cappotto” in cui l’attenzione è concentrata sull’importanza che un semplice cappotto riveste nella vita dell’impiegato Akakij Akakievic, protagonista del […]

Moda e Arte, stesso linguaggio?

E’ moda o è arte? Le trame del tessuto possono uguagliare in bellezza e poesia quelle di una tela, o sono destinate a rimanere un sogno effimero?   Una cosa è certa; molti movimenti artistici hanno influenzato il mondo della moda ed inciso sulle trasformazioni dell’abbigliamento, uno su tutti il Futurismo. La “Ricostruzione futurista dell’Universo” mirò anche […]

Maschilefemminile: vestire il genere

Maschio o femmina? Celeste o rosa?Ancora prima di nascere la scelta dei colori per il “corredino” vuole rappresentare in maniera chiara l’identità di genere. Magari si scelgono anche colori “neutri” ( il verde, il rosso, il giallo) ma resta radicata l’idea che l’abito debba indicare inequivocabilmente il sesso biologico. Il primo spartiacque di genere. Nell’immaginario […]

25 Novembre

“Io ero un uccello dal bianco ventre gentile, qualcuno mi ha tagliato la gola per riderci sopra non so. Io ero un albatro grande e volteggiavo sui mari. Qualcuno ha fermato il mio viaggio, senza nessuna carità di suono. Ma anche distesa per terra io canto ora per te le mie canzoni d’amore” Alda Merini […]