La valigia per le vacanze

Vacanze, vacanze, vacanze! Finalmente è arrivato il tempo di partire! Ma quale che sia la meta, mare, montagna o città d’arte, una valigia ben fatta è fondamentale!

Spesso preparare un bagaglio leggero senza rinunciare a tutto l’indispensabile sembra un’impresa impossibile; soprattutto noi donne tendiamo a portarci dietro tutto il nostro mondo, in borsa come in valigia. Eppure non c’è nulla che dia più soddisfazione di un bagaglio ben riuscito e soprattutto leggero!

“Less is more”, ci insegna Chanel! Riduci il numero di capi e accessori, scegliendo alcuni passe-partout. Soprattutto, metti in valigia solo i capi che usi di solito, evitando quelli che sono in armadio da tempo e che magari pensi di sfruttare durante le vacanze; non lo farai, ed avrai solo appesantito inutilmente il tuo bagaglio!

Prepara gli outfit. Decidi gli abbinamenti prima di partire, in base al clima del luogo di vacanza e al numero di giorni. In questo modo eviterai di portare vestiti che non saprai come abbinare.

I capi che non devono mai mancare. Un paio di jeans, un pantalone  a trombetta (cioè con il fondo leggermente svasato) da sfruttare giorno-sera, un bermuda, t-shirt e top basic, un golfino per la sera, un giubbino in pelle o jeans, un abitino da giorno e uno da sera, un paio di maglioncini mezzo peso e un piumino leggero se la destinazione è montana o, se è marittima, costumi da bagno e parei abbinati secondo i giorni di vacanza ( per una settimana, almeno 3 costumi e altrettanti parei). Ovviamente l’intimo, (è l’unica cosa da cambiare ogni giorno!) ma attenzione; evita i pizzi ultrasexy e porta con te solo reggiseni e slip basic in beige e nero, che abbinerai con tutto. A meno che la tua non sia una vacanza romantica… Ma anche in quel caso, non esagerare!

Gli accessori. Bijoux e cinture occupano poco spazio e personalizzano l’outfit donando quel tocco in più anche alla mise più semplice.

Le scarpe. Tre è il numero perfetto da portare in valigia per essere pronte ad ogni evenienza. Un paio di comode sneakers per camminare tra musei e vetrine alla moda; per la sera, un paio di sandali o decolletè con tacco alto in un colore neutro; un paio di ballerine o di sandali flat da portare in borsa, pronti per qualsiasi emergenza.

Il beauty case. Per non renderlo ingombrante e non avere problemi in aeroporto, acquistate le mini taglie dei vostri prodotti preferiti (gli essenziali). E, riguardo al trucco, una buona BB cream, mascara, rossetto e burrocacao protettivo basteranno. Ovviamente non dimenticate un solare ad alta protezione!

Il libro. “Donne con la valigia. Piccola guida all’arte di viaggiare con stile” di Marina Misiti, Astraea editore.

Ed infine non può mancare l’app. Per le più tecnologiche, c’è Packing Pro, l’applicazione che contiene l’elenco personalizzabile degli oggetti più usati in viaggio e ne calcola il peso finale.

http://www.quinnscape.com/PackingPro.asp

E Buone Vacanze a tutte!

 

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *