La rivincita delle over 70

Tendenza che va, tendenza che viene. Il mondo della moda ci ha insegnato quanto sia volubile e influenzabile il nostro senso estetico; di semestre in semestre veniamo spinti a decidere che da domani ci piacerà un tal colore piuttosto che un altro, un taglio di capelli, la gonna rasoterra piuttosto che quella inguinale. Ma su una cosa, fino ad oggi, non si transigeva: l’età e l’aspetto fisico delle modelle e testimonial di griffe, sempre splendide, affascinanti, famose. Ma soprattutto giovani.

Mai avremmo pensato che la tendenza potesse dare una sterzata importante anche in questo senso.

E invece…

Eccole qui. Sofisticatissime, grintose, impegnate, ma soprattutto abbondantemente over 70.

Così Céline scelse per la sua campagna P/E 2015 la scrittrice 80enne Joan Didion, Saint Laurent affidò l’immagine a Joni Mitchell, 71, il marchio di gioielli Alexis Bittar propose Iris Apfel, 93 anni, Dolce & Gabbana immortalarono tre nonne della Sicilia spagnola. E arrivando ad oggi, una splendida Jane Fonda diventa testimonial per Balmain e una sempre trasgressiva e giovane Veruschka per Acne Studios.

Jane Fonda per Balmain 2017                              Veruschka per Acne Studios 2017

 

Joni Mitchell, capelli lunghi lisci e tunica folk e Joan Didion in versione intellettual-chic con maglione nero e grandi occhiali scuri, insieme ad Iris Apfel, eccentrica interior designer, testimonial agée anche per Jimmy Choo, MAC e Other Stories, hanno aperto la strada ad una nuova era dove finalmente l’idea di bellezza ed eleganza si slega dalla ricerca ossessiva della giovinezza ad ogni costo ed accetta con serenità il passare del tempo.

 

E ancora: Ilona 94 anni, Joyce 80 e Lynn Dell 81. Tre old ladies protagoniste del documentario “Advanced Style”, tratto dall’ormai famosissimo blog omonimo per fashion victim over 70 lanciato dal fotografo americano Ari Seth Cohen; dal 2008 Cohen scova ed immortala icone di stile anche ultraottantenni. Il documentario segue la vita di sette di loro che parlano di stile, moda, corpo, età, a dimostrare che la nuova idea di bellezza oggi passa anche attraverso l’ironia e la personalità.

 

Se sarà un cambiamento epocale ce lo dirà il tempo: per il momento tutte le non più giovanissime potranno tirare un sospiro di sollievo e, perché no, magari pensare di proporsi per una delle prossime campagne pubblicitarie.
Ma attenzione, rigorosamente vietate alle under 70!

 

(foto dal web)

Condividi

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *